Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L'OSPEDALE GASLINI DI GENOVA E LA FONDAZIONE MAHAK FIRMANO UN MOU DI COLLABORAZIONE SUL TRATTAMENTO DEI BAMBINI MALATI DI CANCRO.

Data:

18/12/2019


L'OSPEDALE GASLINI DI GENOVA E LA FONDAZIONE MAHAK FIRMANO UN MOU DI COLLABORAZIONE SUL TRATTAMENTO DEI BAMBINI MALATI DI CANCRO.

L’Istituto Giannina Gaslini di Genova e la Fondazione non profit iraniana Mahak Pediatric Cancer Treatment and Research Center hanno firmato, nella cornice della residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Teheran, un Memorandum d'Intesa in materia di assistenza di pazienti in età pediatriaca malati di cancro ed alle loro famiglie.

Il documento - che prevede l’avvio di un’articolata collaborazione tra i due centri ospedalieri - rappresenta un tassello significativo nel quadro della cooperazione bilaterale tra i due Paesi, ha sottolineato l’Ambasciatore Giuseppe Perrone, confermando il ruolo in prima linea dell’Italia nella collaborazione sanitaria, nelle sue varie articolazioni. Il Memorandum, ha continuato l’Ambasciatore, contribuirà a rafforzare le solide relazioni italo-iraniane, unendo due eccellenze nazionali da anni impegnate nell’assistenza a favore dei bambini malati di cancro, cui occorre garantire, universalmente e senza distinzioni, l'accesso ai trattamenti sanitari più adeguati.

L’applicazione del Memorandum permetterà di approfondire gli scambi di esperienze con l’obiettivo di migliorare la qualità dei servizi attraverso l’applicazione dei più moderni strumenti di lavoro per l’identificazione delle patologie, l’elaborazione delle diagnosi e l’individuazione delle terapie più appropriate.

Link alla pagina web della Mahak Charity: https://bit.ly/2QiwMg1

 

 


536