Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Diplomazia culturale

Cooperazione Culturale

L’Ambasciata d’Italia a Teheran promuove le relazioni culturali bilaterali nei settori della promozione e della diffusione della lingua italiana, del patrimonio musicale, artistico, teatrale, cinematografico e scientifico nazionale. Il principale strumento normativo di riferimento è rappresentato dall’Accordo quadro di Cooperazione Culturale tra Italia e Iran, firmato nel 1958, e dai successivi Protocolli Esecutivi. In tale ambito, l’Ambasciata assicura, in particolare:

• la promozione della conoscenza della cultura italiana nei suoi vari aspetti artistici, musicali, scientifici, letterari e tecnologici, anche attraverso la realizzazione delle rassegne tematiche periodiche promosse e coordinate dal MAECI nei settori del cinema, dell’arte contemporanea, del design, della cucina, della promozione della lingua italiana e della scienza;

• il mantenimento dei rapporti con le Autorità iraniane per l’attuazione dei programmi previsti dal Protocollo Esecutivo di Cooperazione Culturale;

• la cura dei rapporti con i Lettorati di italiano presso le Università in Iran;

• l’assegnazione delle borse di studio offerte annualmente dal Governo italiano;

• le informazioni sugli aspetti della vita e della cultura italiane.